Violento nubifragio in Irpinia: forti disagi nell’Alto Medio Calore

Diversi gli allagamenti degli scantinati e le strade invase dal fango e dai detriti. Crollati muri a Paternopoli

PATERNOPOLI. Non si arresta il maltempo in Irpinia e con esso i danni causati dalle forti piogge.

Dopo la bomba d’acqua che ieri ha provocato numerosi disagi in tutta la provincia e in particolare ad Altavilla Irpina, Pratola Serra e Tufo, dove è esondato anche un torrente, oggi un nuovo temporale si è abbattuto sull’avellinese.

I danni nell’Alto Medio Calore

La zona maggiormente interessata dai danni è stata l’Alto Medio Calore a il comune di Paternopoli, dove in via Piano è crollato un muro e una vicina abitazione è stata dichiarata parzialmente inagibile.

Un altro muro è crollato anche in contrada Acquara, dove sono all’opera le squadre dei Vigili del fuoco dei distaccamenti di Grottaminarda ed Ariano Irpino.

Diversi anche gli allagamenti di scantinati e strade invase da fango e detriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *