Vertenza Ipercoop, Di Maio: “Non mi dimentico di voi, ad Avellino ci sono nato”

Non c'è pace per i lavoratori dell'Ipercoop di Avellino: dal Ministero dello Sviluppo economico arriva l'ennesimo nulla di fatto

AVELLINO. Vertenza Ipercoop, non c’è pace per i lavoratori e dal Mise arriva l’ennesimo nulla di fatto.

Il vertice al Mise

Durante il vertice tenutosi ieri presso il ministero per lo Sviluppo economico, AZ ha confermato le posizioni assunte ad agosto.

L’azienda calabrese è pronta ad assorbire circa 80 dipendenti tra full time e part time.

L’incontro con Di Maio

Intanto, mentre era in corso la riunione, i lavoratori che manifestavano davanti alla sede del ministero hanno scambiato qualche parola con Luigi Di Maio. «Come ho risolto la questione dell’Ilva, così risolverò anche la vostra – ha assicurato il vicepremier  –  Chiuderemo positivamente anche la vostra vertenza, ma datemi tempo. Non mi posso dimenticare di voi perché ad Avellino ci sono nato».

Il prossimo incontro al Mise è previsto per il 19 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *