Vertenza Aias: sbloccate quattro mensilità

L'Asl di Avellino ha sbloccato oltre 500mila euro che saranno utilizzati per saldare le prime 4 delle mensilità arretrate

AVELLINO. Buone notizie per i dipendenti dell’Aias. Arrivano infatti i primi pagamenti degli stipendi arretrati.

Vertenza Aias: sbloccate quattro mensilità

Il direttore generale dell’Asl di Avellino, Maria Morgante, ha accolto la richiesta avanzata dalla Funzione pubblica Cgil e sbloccato oltre 500mila euro che saranno utilizzati per saldare le prime 4 delle 11 mensilità arretrate vantate dai lavoratori del centro.

Come spiega il Mattino, dopo le dovute verifiche contabili e il parere favorevole di Ispettorato del lavoro, Inail e Inps finalmente una boccata di ossigeno per i 135 operatori delle sedi Aias di Avellino, Calitri e Nusco che offrono assistenza a 900 disabili.

Un risultato che va oltre le aspettative, dato che dopo circa una settimana di sciopero della fame, le parti avevano concordato il pagamento di sole 3 mensilità arretrate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *