Ubriaco fradicio al volante di un tir

Un tasso alcolemico oltre il limite e il buon senso: l'uomo procedeva zigzagando sull'autostrada rappresentando un gravissimo pericolo

moto gravissimo incidente tamponamento ubriaco ditta aerospaziale irpina

MONTEFORTE IRPINO. Ubriaco com’era non riusciva neanche a guidare. Gli agenti della Stradale hanno notato il pesante autoarticolato zigzagare sull’autostrada A16, sul viadotto Acqualonga in direzione Napoli.

L’uomo, un 30enne bulgaro, è stato intercettato dalla pattuglia della Polizia stradale della sottosezione di Avellino ovest che con notevole difficoltà sono riusciti a bloccare il mezzo nel nolano. Gli agenti hanno accertato che il tir è di proprietà di un’azienda bulgara e che l’uomo aveva un tasso alcolemico record. Immediata è scattata la denuncia per guida in stato d’ebbrezza e il ritiro della patente mentre per l’autoarticolato si è proceduto al fermo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *