Traffico internazionale di droga, coinvolti anche due caudini

L'rdinanza ha raggiunto due caudini, rispettivamente di Montesarchio e San Martino Valle Caudina. Per loro, marito e moglie, è scattato l'obblico di dimora

traffico internazionale di stupefacenti

I carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna, coordinati dalla Dda di Napoli, hanno smantellato un traffico di stupefacenti. Nell’inchiesta risultano coinvolti anche due caudini, marito e moglie

L’rdinanza ha raggiunto i due caudini, rispettivamente di Montesarchio e San Martino Valle Caudina. I due sono accusati di detenzione illegale di armi, intestazione fittizia di beni e associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.

I due irpini coinvolti sono Fulvia Pisaniello, 30 anni, avvocato, e Paolo Russo, 43 anni, per i quali gli inquirenti hanno deciso l’obbligo di dimora nei rispettivi comuni di redisenza.