Tentato femminicidio ad Avellino, la prima ricostruzione

La donna sarebbe stata accoltellata ma non verserebbe in gravi condizioni. Vittima della follia dell'uomo è stato il nuovo compagno di lei ucciso

 

Dopo i primi momenti di sconcerto per il grave episodio che si è verificato pochi minuti fa ad Avellino, emergono i primi dettagli della vicenda.

A quanto si apprende, l’uomo che si è lanciato dal palazzo, sarebbe l’ex ragazzo della vittima. 

A subire la sua ira, oltre alla donna, che è stata solamente ferita, sarebbe anche l’attuale compagno di lei, che sarebbe stato ucciso e sarebbe ancora dentro l’appartamento.