Suicida ad Ariano Irpino in un capannone

Nessuno poteva immaginare la determinazione dell'uomo. Tanti gli interrogativi: perchè farlo? Perchè annunciarlo con un messaggio ai familiari?

ariano irpino suicidio

ARIANO IRPINO. La tragica scelta di un 47enne della provincia avellinese ha motivazioni che non sono ancora chiare. Grande lo sconcerto nella comunità del Tricolle colpita dall’inaspettata notizia del suicidio.

Stando alle prime indiscrezioni, l’uomo si sarebbe allontanato da casa nella serata di ieri. A quanto pare avrebbe lasciato una lettera ai suoi familiari. Trascorse da poco le 22, si è impiccato in un capannone nella campagna avellinese.

Al momento non è stato diffuso il contenuto del messaggio che il 47enne ha lasciato ai suoi. I soccorsi sono giunti troppo tardi: constatare il decesso è stata l’unica opzione possibile per i sanitari del pronto soccorso. Le autorità locali hanno già disposto le indagini di rito ed effettuati i rilievi del caso.

Ciò che più sconcerta, spiega il quotidiano Ottopagine, è che il suicida non aveva mai mostrato in alcun modo la sua determinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *