Serino shock, 39enne si toglie la vita nel box adiacente alla sua abitazione

Serino shock, 39enne si toglie la vita. La mancanza di un lavoro stabile tra le probabili cause della tragica decisione di farla finita

Tentato suicidio ad Avellino

Serino shock, 39enne si toglie la vita. La mancanza di un lavoro stabile tra le probabili cause della tragica decisione di farla finita.

Serino shock, 39enne di toglie la vita nel box adiacente alla sua abitazione

Serino sotto shock per la morte di un 39enne, G.B., che nel pomeriggio di ieri si è tolto la vita nel box adiacenta alla sua abitazione, a frazione Ponte.

L’uomo era molto conosciuto in città e, anche se non aveva un’occupazione stabile, era sempre pronto a darsi da fare e ad accettare incarichi saltuari, sempre con il medesimo impegno.

Il suicidio del 39enne arriva come un fulmine a ciel sereno per i familiari e per quanti lo conoscevano, che parlano di lui come una persona buona e tranquilla, e niente avrebbe mai fatto pensare ad un suo eventuale malessere, talmente grave da portarlo a questo.

La salma dell’uomo è stata restituita ai familiari.

Due suicidi in poche ore

L’episodio di Serino è arrivato a poche ore da un altr grave fatto che ha sconvolto la comunità di Grottaminarda.

Il 19 dicembre, infatti, un 79enne si è tolto la vita impiccandosi in una cascina di campagna in località Bosco.