Servizio ad alto impatto sul territorio, controlli a raffica dei carabinieri

Non mollano la presa sul territorio dell’Alta Irpinia, i carabineri della Compagnia di Montella che hanno intensificato i servizi di prevenzione e sicurezza con controlli mirati sul territorio

controlli fuciliera rubata rissa falò

CRONACA. Non mollano la presa sul territorio dell’Alta Irpinia, i carabinieri della Compagnia di Montella che hanno intensificato i servizi di prevenzione e sicurezza con controlli mirati sul territorio.

Con perquisizioni, posti di blocco e una massiccia presenza nelle strade, i Carabinieri stanno eseguendo quotidiani e mirati controlli che, durante il weekend appena trascorso hanno portato numerosi provvedimenti tra cui quelli scattati a  Torella dei Lombardi dove sono state denunciate tre persone, e a Montella dove un ragazzo è stato trovato in possesso di droga.

Altri provvedimenti

– a Cassano Irpino un 45enne di origine albanese, sottoposto a controllo, si rifiutava di fornire le proprie generalità e di esibire un documento di riconoscimento: condotto in Caserma ed identificato, a suo carico è scattata la denuncia ai sensi della normativa vigente in materia;

– un 35enne di Siano, gravato da precedenti di polizia, è stato invece denunciato perché, fermato dai Carabinieri a Castelfranci, forniva mendaci indicazioni sulla propria identità;

– a Bagnoli Irpino un 50enne di Montella è stato sorpreso alla guida di un veicolo in evidente stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcool, confermata mediante il test etilometrico: oltre alla denuncia in stato di libertà si è proceduto al ritiro della patente di guida. Stessa sorte per un coetaneo di Chiusano San Domenico sorpreso ubriaco a Montemarano alla guida di un’utilitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *