Rione San Tommaso: riapre la scuola elementare

Occasione di gioia per i residenti, occasione di propaganda per l'amministrazione. Intanto il parroco centra il punto: «Senza la scuola, un deserto qui»

scuola San Tommaso Avellino

AVELLINO. Una giornata particolare, quella di ieri. Il rione San Tommaso ha festeggiato la riapertura della scuola elementare.

Occasione lieta, per l’amministrazione, di vantare il proprio operato: l’assessore ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi ha voluto specificare come «siamo stati costretti a mettere delle pezze alla cattiva programmazione passata», stando a quanto riporta Irpinia News, secondo la quale l’assessore ha pure definito «inutile» la progettualità dell’amministrazione precedente.

Il sindaco Foti, dal canto suo, ha sinteticamente spiegato che ora sarà cura degli insegnati e dei genitori aver cura della rinnovata scuola.

L’inaugurazione, s’intende, è stata occasione di gioia ma pro forma: in realtà, il plesso ha cominciato ad essere utilizzato col nuovo anno scolastico.

Con una colorata coreografia e diverse esibizioni canore i bambini hanno saputo dimostrare la loro contentezza.

Presente all’evento anche il vescovo che ha elogiato la scuola quale luogo del sapere e di integrazione. Più prosaico il parroco del rione: «Senza la scuola, questo quartiere era diventato un deserto».

In fondo, una periferia è solo un’area necrotizzata se mancano infrastrutture che portino ossigeno al territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *