Savignano: cacciatore denunciato dai carabinieri

All'uomo trovato in possesso di esemplari di specie protetta sono stati sequestrati fucile e libretto personale per porto d'armi

caccia denunciato cacciatore carabinieri

SAVIGNANO IRPINO. Con la stagione della caccia si intensificano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino finalizzati al rispetto sia della normativa in materia di armi e munizioni sia delle norme che regolano l’attività venatoria, soprattutto per la prevenzione di incidenti che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza.

Nell’ambito di tali servizi in Savignano Irpino, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla citata Autorità Giudiziaria un anziano del posto, sorpreso a caccia in zona vietata. A seguito di controllo i militari operanti rinvenivano in possesso del cacciatore 5 esemplari di  volatili di specie protetta (starne), sottoposti a sequestro insieme al suo fucile calibro 12 e relativo munizionamento. I militari hanno inoltre ritirato il libretto personale dell’uomo per porto di fucile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *