Saldi Balck Friday, la normativa sui prezzi è sempre la stessa

Secondo l'indagine Codacons, partita da Salerno ed estesa a tutta la Campania, i commercianti non la rispettano. Saranno avvertite le autorità competenti

black friday saldi

Saldi Balck Friday, i consigli del Codacons Campania. In occasione dei saldi in vigore durante il week end, il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori informa: “I prezzi di vendita e/o il prezzo per unità di misura, quando previsto, devono essere indicati per tutti i prodotti in modo inequivocabile e facilmente leggibile. I prezzi devono essere indicati sia all’interno del negozio sia in vetrina”.

Per garantire la trasparenza, la concorrenza e la libertà di scelta dei consumatori è stata effettuata dal Codacons Campania un’indagine conoscitiva della situazione su tutta la Regione Campania. Per i consumatori è fondamentale confrontare costantemente i prezzi nei negozi per scegliere il più conveniente. Questo mette in moto la concorrenza e dovrebbe far sì che i prezzi scendano: eppure il prezzo latita sia nelle vetrine sia sugli scaffali.

 

Attività commerciali controllate Prezzi
Campania Esposti Non esposti
1225 73,87% 26,12%

 

Secondo l’indagine effettuata dal Codacons Campania tra settembre e novembre 2017, solo una parte dei commercianti campani rispetta la normativa in merito.  «I risultati – afferma l’avvocato Matteo Marchetti vice segretario nazionale – che vedono più del 25 % di commercianti non in regola, saranno inviati sia ai Sindaci che ai Presidenti delle Camera di Commercio Campane, sia a tutti i comandi dei vigili dei comuni capoluogo interessati all’indagine, con la speranza che i controlli siano poi, di fatto, estesi a tutti i comuni della Campania per ridare credibilità al commercio e tutelare tutti i  commercianti che rispettano la normativa».

 

 

Sullo stesso argomento:

 

Avellino più virtuosa delle altre, lo dice il Codacons!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *