Rubano in un supermercato: tre donne finiscono nei guai

Furto aggravato in concorso: è l’accusa di cui dovranno rispondere tre donne di Pietrelcina, tra i 18 ed i 40 anni di età, denunciate dai Carabinieri

Ospedaletto D'Alpinolo

MONTEFORTE IRPINO. Furto aggravato in concorso: è questa l’accusa di cui dovranno rispondere tre donne di Pietrelcina, di età compresa tra i 18 ed i 40 anni, denunciate dai Carabinieri alla competente Autorità Giudiziaria.

Rubano in un supermercato

L’operazione che è stata messa a segno dai militari della Stazione di Monteforte Irpino, ha avuto origine dalla denuncia di un furto di generi di varia natura perpetrato lo scorso mese di agosto in danno di supermercato del luogo.

I Carabinieri hanno una meticolosa e certosina attività di indagine, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché lo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, che ha consentito, con costante e graduale accuratezza, di restringere il campo delle ricerche al termine delle quali si è addivenuti all’identificazione delle tre presunte ladre.

Tre donne finiscono nei guai

I militari hanno acquisito nei confronti delle indagate gravi indizi di colpevolezza tali da attribuir loro la “paternità” del furto e far scattare a loro carico la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel Comune, le predette, già note alle Forze dell’Ordine, sono state proposte per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *