Raccoglieva abusivamente legna demaniale: denunciato

Il 55enne, proveniente dalla provincia di Benevento, è stato beccato mentre si allontanava con almeno 10 quintali di legna

legna faggio furto pietrastornina

PIETRASTORNINACarabinieri della Stazione di Pietrastornina, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati alla repressione dei reati contro il patrimonio ed alla salvaguardia ambientale, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un uomo della provincia di Benevento ritenuto responsabile del reato di furto aggravato di legna.

Nello specifico i militari, a seguito di segnalazione da parte di Guardie Ambientali, hanno intercettato e bloccato il 55enne mentre si allontanava a bordo di un furgone con una decina di quintali di legna di faggio, da poco tagliata all’interno di area demaniale in agro del Comune di Pietrastornina.

Alla luce delle evidenze emerse a carico del predetto, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal procuratore dott. Rosario Cantelmo.

Il legname recuperato è stato sottoposto a sequestro unitamente alla motosega verosimilmente utilizzata per abbattere le piante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *