Pestato a scuola da un compagno, scatta la denuncia

Grave episodio di bullismo nel capoluogo irpino, a farne le spese un ragazzino di 12 anni, studente della scuola media "Leonardo Da Vinci", da tempo vittima di insulti e umiliazioni da parte dei compagni di classe

Tentato di strangolare compagno di classe

AVELLINO. Grave episodio di bullismo nel capoluogo irpino, a farne le spese un ragazzino di 12 anni,  studente della scuola media “Leonardo Da Vinci”.

Il 7 maggio scorso il 12enne è stato aggredito da un coetaneo che, approfittando della momentanea assenza dell’insegnante, l’ha scaraventato a terra, prendendolo a calci all’addome e al volto.

L’episodio giunge al culmine di continue umiliazioni e minacce che lo studente doveva subire ogni giorno da parte dei suoi compagni di classe.

Pestato da un compagno a scuola, scatta la denuncia

Il 12enne, che ha riportato numerosi lividi al fianco e all’addome, ha accusato un malore ed è stato ricoverato per due giorni in ospedale.

Qualche giorno dopo l’episodio di violenza, i genitori hanno sporto denuncia alla Questura di  Avellino. La dirigente scolastica e gli insegnanti del Da Vinci saranno ascoltati nei prossimi giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *