Omicidio Cavaliere a Modena, fermato il socio: è di Avellino

Sono passate poche ore dal ritrovamento del cadavere di Raffaele Cavaliere, l'imprenditore edile ucciso a coltellate e lasciato nella sua auto

AVELLINO. Sono passate poche ore dal ritrovamento del cadavere di Raffaele Cavaliere, l’imprenditore edile ucciso a coltellate e lasciato nella sua auto in sosta tra Modena e Castelfranco.

Quest’oggi gli investigatori hanno fermato l’uomo che si ritiene essere l’autore del delitto.

Omicidio Cavaliere a Modena, fermato il socio: è di Avellino

Come racconta AvellinoToday, l’uomo, originario di Avellino, ha 50 anni ed è socio dell’impresa edile di Caveliere.

È ora accusato di omicidio. La Procura è la Polizia stanno mantenendo il massimo riserbo sull’inchiesta, in attesa del pronunciamento del giudice.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *