Nuova ordinanza antismog ad Avellino, ecco cosa cambia

I termini della nuova ordinanza antismog: dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30 dal lunedì al venerdì, sabato e domenica solo la mattina.

Ciampi Avellino

Dopo le proteste degli esercenti, l’Amministrazione è corsa ai ripari e in pochi giorni ha prodotto una nuova ordinanza antismog

E’ lo stesso sindaco di Avellino ad annunciarlo tramite un post sulla sua pagina Fecebook, “Questa mattina abbiamo emanato una nuova ordinanza antismog, tramite cui riusciamo a contemperare la necessaria tutela della salute pubblica e le esigenze di mobilità dei cittadini.

Con l’ordinanza n.531 del 20 novembre, che entrerà in vigore già da domani mattina, la limitazione dei veicoli (Diesel Euro 0-1-2-3, Benzina Euro 0-1-2) sarà in vigore fino al 16 dicembre prossimo, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30 dal lunedì al venerdì, mentre il sabato e la domenica le restrizioni restano in vigore soltanto la mattina.

Per i veicoli Diesel Euro 4 e Benzina Euro 3, la limitazione è a targhe alterne (i giorni pari non circolano le auto con targhe pari) sempre fino al 16 dicembre e sempre negli stessi orari.

Nell’ordinanza sono state inserite anche due domeniche ecologiche: domenica 25 novembre e domenica 2 dicembre. Le limitazioni non riguardano tutta una serie di categorie, tra cui gli over 65″.

Il sindaco Ciampi attribuisce l’elaborazione della nuova ordinanza antismog alle avverse condizioni atmosferiche degli ultimi giorni e alla solerzia dell’Amministrazione del Capoluogo, che ha accolto le rimostranze della popolazione.

Ciampi ha confermato per giovedì l’incontro con gli altri sindaci dell’area vasta.