Avella, l’attore Nicola Canonico in ‘Le tre rose di Eva’

Sarà un enigmatico personaggio della quarta serie. Intanto, se non avrà più le tinte del giallo, 'Le tre rose di Eva' non risparmia sorprese

nicola canonico le tre rose di eva

AVELLA. Bello, intraprendente, brillante. È Nicola Canonico, attore originario di Avella e dal 5 novembre lo ritroveremo in tv accanto ai colleghi Anna Safroncik, Roberto Farnesi, Luca Capuano e Giorgia Wurth. Esordirà su Canale 5, in prima serata, con la quarta serie della notissima fiction “Le tre rose di Eva” per la regia di Raffaele Mertes. Canonico vestirà i panni dell’enigmatico “Gardini”.

Cosa aspettarsi dalla serie

Il regista della fiction Raffaele Mertes ha rivelato che questa serie tornerà all’iniziale tonalità “rosa”, abbandonato così le tinte del “giallo” televisivo.

Senza voler anticipare troppo, la narrazione riprenderà dopo due anni dal funerale di Aurora. Tuttavia, come ha dichiarato l’interprete di Aurora, Anna Safroncik, alla rivista Tv Sorrisi e Canzoni, del suo personaggio non è mai stato fatto vedere il cadavere: un funerale in una fiction, in fondo, non presuppone necessariamente una morte.

Nicola Canonico…

Già da subito ha potuto cimentarsi in partecipazioni a film di grosso calibro, quali “Milano Palermo in ritorno” , “Il mio miglior nemico”, “Maradona la mano di Dio” e “le Ultime 56 Ore”. In questi ambiti ha potuto recitare con i grandi nomi del cinema italiano quali Giancarlo Giannini, Raoul Bova, Gianmarco Tognazzi, Silvio Muccino e Carlo Verdone. Ottiene maggiore popolarità con la partecipazione al reality show “L’Isola dei Famosi”.

I successi professionali di Nicola Canonico proseguono attraverso la sua produzione artistica la “Good Mood”, orientata al teatro: clica qui per saperne di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *