Montoro: truffata la mamma del parroco

La donna raggirata consegna 5mila euro ad un ragazzo per ricevere un pacco falso. Scattata la denuncia del figlio sacerdote

truffe truffata

MONTORO. Truffata la madre di un sacerdote del posto. Il raggiro è avvenuto a Piazza di Pandola di Montoro, dove la donna avrebbe ricevuto un pacco falso destinato al figlio. A consegnare il pacco in questione sarebbe stato un giovane recatosi presso l’abitazione della donna. L’anziana avrebbe accolto la richiesta del ragazzo che, come riporta il quotidiano Il Mattino sarebbe stata: «Dobbiamo consegnare un pacco per vostro figlio. Mi dovete 5mila euro».

La donna avrebbe consegnato al ragazzo la cifra, messa insieme accumulando i suoi risparmi con alcuni soldi custoditi dal figlio sacerdote per la ristrutturazione di una chiesa. Non appena è rientrato a casa, il parroco ascoltando il racconto della mamma ha da subito inteso il raggiro ed ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri. Avviate tempestivamente le indagini che saranno seguite dal Comandante dei carabinieri di Montoro, Raffaele Fresa.

Purtroppo ogni giorno tanti anziani restano vittime di truffe come questa, i carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno messo in piedi da mesi un’iniziativa per diffondere i loro consigli in merito ed evitare il fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *