Mix di alcol e droga: è grave un 27enne in overdose

Lotta tra la vita e la morte un giovane salernitano, ritrovato in overdose ad Avellino

suicidio incidente ospedale moscati

AVELLINO. Riverso per terra con la siringa accanto.

Lotta tra la vita e la morte un giovane salernitano, rimasto vittima di un arresto cardiaco in seguito ad un’overdose.

Mix di alcol e droghe

Il 27enne, cameriere in un ristorante di Avellino, è stato ritrovato intorno alle 4 nel bagno di un appartamento a Rione Mazzini nel capoluogo irpino.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ragazzo all’ospedale San Giuseppe Moscati.

Dopo averlo sottoposto a test, i medici hanno riscontrato la presenza nel sangue di alcool, oppiacei e  benzodiazepine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *