Miele ha già sofferto abbastanza, merita anche lei una famiglia. L’appello di oggi

Per le persone che hanno conosciuto la loro storia, innamorarsi dei piccoli, e decidere di adottarli, è stato facile....ma Miele?

In queste immagini c’è tutta la storia della piccola Miele, dai giorni immediatamente precedente al parto alla nascita dei suoi splendidi batuffoli

La sua storia ve l’abbiamo già raccontata.

Miele venne trovata legata su una strada a scorrimento veloce, giunta ormai al termine della sua gestazione.

Dopo due giorni dal recupero ha partorito dieci meravigliosi cuccioli, ma purtroppo solo cinque sono sopravvissuti.

Per le persone che hanno conosciuto la loro storia, innamorarsi dei piccoli, e decidere di adottarli, è stato facile….ma Miele?

Possibile che la sua vita dovrà trascorrere in stallo perenne e non un una casa, al calduccio, con una vera famiglia che laami per la vita?

Dopo tanta sofferenza non merita questo.

Miele ha circa tre anni, è abituata a vivere in casa, sa andare al guinzaglio, sa attendere per i bisogni, ed è dolcissima.

E’ sterilizzata, vaccinata e chippata.

Per qualsiasi informazione o richiesta per lei contattate la volontaria Katia Mauriello al numero 3493726338 oppure Ambra Giordano su Facebook.