Michele Santaniello, dopo la vittoria a “Prodigi” un grande concerto al Cimarosa

Michele Santaniello, il giovane talento, vincitore di "Prodigi" di Rai1, terrà un concerto al Conservatorio "Cimarosa" il 16 febbraio

Michele Santaniello Cimarosa

AVELLINO. Michele Santaniello, sabato 16 febbraio si terrà uno straordinario concerto sul palco del Conservatorio “Cimarosa” di Avellino.

Michele Santaniello, il concerto sabato 16 febbraio al Conservatorio “Cimarosa”del giovane talento irpino

Sabato 16 febbraio, alle ore 20:30, Michele Santaniello, vincitore della terza edizione di
«Prodigi», salirà sul palco dell’Auditorium del Conservatorio “Cimarosa” di Avellino per regalare al pubblico irpino un concerto straordinario. Quest’ultimo sarà ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti a sedere.

Per l’occasione il giovane pianista irpino, sarà accompagnato da un clarinettista d’eccezione, il papà Massimo, in un viaggio nella musica classica che da Mozart a Chopin a Khachaturian arriverà fino alle note di Piazzolla, Galliano, Morricone e Piovani. A soli 16 anni, Michele è già dotato di una straordinaria tecnica e musicalità, caratteristiche che lo hanno portato ad essere considerato una vera promessa del panorama pianistico italiano. A sette anni ha iniziato il suo percorso alla Scuola d’Istrumenti ad arco «Antonio Salieri» di Legnago e da lì in avanti non si è più fermato, vincendo prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali. Al suo fianco, papà Massimo, clarinettista professionista, diplomatosi a pieni voti proprio al Conservatorio «Cimarosa» e perfezionatosi presso l’Accademia di Santa Cecilia a Roma, con all’attivo più di 800 concerti di musica da Camera e da solista con varie orchestre Nazionali e Internazionali.