Messaggi hot e avances sessuali a uomini sposati: sospeso prete ad Avellino

Il sacerdote è l'autore dei volantini anonimi comparsi in città pochi mesi fa, nei quali si denunciavano alcuni preti irpini per relazioni con le devote

AVELLINO. Messaggi hot e avances sessuali a uomini sposati che frequentavano la chiesa.

Messaggi hot e avances sessuali ai fedeli

Sono questi i motivi per cui il giovane prete di una parrocchia della periferia avellinese è stato rimosso dal suo incarico dal vescovo di Avellino, monsignor Arturo Aiello. Nessuna conferma ufficiale però da parte della Curia, che ha giustificato l’allontamento “per motivi di salute”.

I precedenti

Il parrocco sarebbe, inoltre, l’autore di alcuni volantini anonimi comparsi in città pochi mesi fa, nei quali si denunciavano alcuni preti irpini per presunte relazioni sessuali con le devote.
Gli agenti della Digos riuscirono a risalire al sacerdote grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza cittadino, che l’avevano filmato mentre lasciava i volantini sui parabrezza delle auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *