Sperone, la troupe di Storie Italiane indaga sulla Madonna che piange

La figura della Madonna che piange è un’immagine che la signora Maria portò con sé dopo un pellegrinaggio a Medjugorije, e che conserva gelosamente dal 2011


 


Storie Italiane ha indagato sul presunto miracolo della Madonna di Sperone che pange sangue. Il video del servizio andato in onda ieri

Non si placa il clamore attorno alla vicenda dell’immagine della Madonna di Medjugorje che piange sangue. L’abitazione della signora Maria, proprietaria dell’edicoletta votiva contenente l’immagine “miracolosa”, è diventata meta di pellegrinaggio per tutti coloro che, nel piccolo comune irpino, credono alla possibilità che quello strano segno possa essere un messaggio della Vergine.

La storia della Madonna di Sperone è arrivata lontano, telmente lontano che anche Rai1 ha deciso di volerci vedere chiaro e ha mandato una troupe della trasmissione Storie Italiane per indagare su questo strano ed inspiegabile fenomeno.

L’immagine

La presunta lacrima partirebbe dall’occhio destro e scenderebbe fino al bordino dell’immagine, e sarebbe di colore scuro.
Nessuno, assicura la signora, avrebbe potuto provocare quella macchia, perchè la teca che custodisce l’immagine della Madonna è chiusa.
Il caso è stato sottoposto alla Curia di Nola, ma le autorità civili e religiose invitano alla prudenza.