Lavoro nero, un altro caso in Irpinia

Lavoro nero, ispezione in un’azienda agricola di Aquilonia dove veniva impiegato un lavoratore non regolarmente assunto. Multa di 4500 euro

AQUILONIA. I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, hanno eseguito svariati controlli su luoghi di lavoro, riscontrando che la maggior parte di essi rispettano le normative vigenti.

Nell’ambito di tali servizi, i militari della Stazione di Aquilonia, in collaborazione con i colleghi dell’Ispettorato del Lavoro di Avellino, all’esito di un’attività ispettiva presso un’azienda agricola del posto hanno riscontrato che veniva impiegato un lavoratore non regolarmente assunto.

Al termine degli accertamenti sono state contestate sanzioni amministrative per un importo totale di 4.500 euro.