Incassa assegno bancario in modo fraudolento e viene denunciata

Lauro. 60enne di Napoli incassa assegno bancario in modo fraudolento. Denunciato dal proprietario del titolo bancario e dai carabinieri

Violazione degli arresti domiciliari, denunciato 40enne di Bisaccia

LAURO. I carabinieri hanno denunciato una donna. Avrebbe incassato un assegno bancario in modo fraudolento. La donna, una 60enne di Napoli, si sarebbe impossessata di un titolo di un valore di oltre 500 euro. Dopo averne alterato i dati, ha incassato l’assegno con modalità non ancora note.

Incassa assegno bancario in modo fraudolento

Secondo le forze dell’ordine, avrebbe precedenti penali. A far scattare la denuncia, una persona del posto. Questa persona attendeva da alcune settimane l’assegno a titolo di rimborso da parte di una celebre società di energia elettrica. Al mancato recapito ha avvertito i carabinieri che sono riusciti a risalire all’identità della donna.