Forti raffiche di vento ad Avellino: dramma sfiorato a piazza Kennedy

Nella serata di ieri la vetrata all’ultimo piano di un palazzo si è frantumata andando a danneggiare diverse auto in sosta

AVELLINO. Dramma sfiorato nella serata di ieri in piazza Kennedy ad Avellino.

Si frantuma vetrata di un palazzo

La vetrata all’ultimo piano di un palazzo si è frantumata andando a danneggiare diverse auto in sosta. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. A riportare la notizia è il Mattino.

Erano circa le 21.30 quando l’infisso, che probabilmente non era assicurato ai ganci, è sbattuto a causa delle forti raffiche di vento e si è staccato dai cardini. Le lastre di vetro si sono frantumate contro i balconi, quindi sono precipitate dal decimo piano dell’edificio.

L’episodio si è verificato durante un posto di blocco della Polizia. I vigili del fuoco sono giunti con un’autoscala per rimuovere la vetrata pericolante e la strada è rimasta chiusa al traffico per diverse ore per consentire ai caschi rossi di rimuovere i grossi frammenti di vetro e gli infissi dall’ultimo piano del palazzo. Operazioni rese particolarmente difficoltose anche a causa della pioggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *