Focus dei giovani imprenditori sugli incentivi “Resto al Sud”

Il Gruppo Giovani Imprenditori ha organizzato un incontro per fare un focus sulle possibilità offerte da "Resto al Sud", che si terrà venerdì 12 gennaio 2018 alle ore 13.30 presso Palazzo Ciarcia

resto al sud

 

ECONOMIA. Con l’approssimarsi del 15 gennaio 2018, data a partire dalla quale potranno essere presentate ad Invitalia le domande per l’accesso agli incentivi di “Resto al Sud”, misura volta a favorire la costituzione di nuove imprese da parte di giovani del Mezzogiorno di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, scendono in campo i Giovani Imprenditori di Confindustria Avellino, per sottolineare l’importanza di orientare le giovani generazioni verso l’autoimprenditorialità, ed arginarne la fuga dal Sud.

 

Resto al Sud, un incontro per far chiarezza

 

Per questo il Gruppo Giovani Imprenditori ha organizzato un incontro per fare un focus sulle possibilità offerte da questa nuova misura, che si terrà venerdì 12 gennaio 2018 alle ore 13.30 presso Palazzo Ciarcia, a Venticano, a cui interverrà Giuseppe Coco, Tecnico del Ministero per la coesione territoriale.

All’incontro, che è stato organizzato in un contesto informale, sono stati invitati a partecipare i giovani professionisti e gli esponenti dei Forum giovanili attivi in ambito provinciale, in coerenza con le attività del Gruppo Giovani, guidato dalla Presidente Maria Grazia Villano, che si propone di favorire il confronto e la collaborazione con i rappresentanti delle aggregazioni giovanili del territorio, al fine di promuovere la cultura d’impresa.

Nel corso dell’evento saranno approfondite le modalità di accesso al Bando, che mira ad agevolare i progetti promossi da giovani meridionali nei settori dell’industria, dell’artigianato, e dei servizi, con l’estensione, dopo le recenti modifiche, anche al settore turistico.
Obiettivo dell’evento è quello di sostenere i giovani del nostro territorio, stimolando la nascita di nuove idee e nuove iniziative imprenditoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *