Faustino, nei suoi occhi ancora tanta speranza

Questa palla di pelo bianco è uno dei tanti ospiti de "Il rifugio di Camilla". Da circa un anno vive in un box. Cerca casa, è bellissimo!

Faustino

L’inverno si avvicina e i volontari de “Il rifugio di Camilla” continuano incessantemente a prepararsi per difendere i loro ospiti pelosi dal freddo. Si ricorda che è possibile donare alla struttura di Avellino, cucce e coperte per scaldare i 4 zampe e crocchette per sfamarli. Sono tanti i pelosi in cerca di una casa e di una famiglia amorevole pronta ad accoglierli. Oggi vi presentiamo Faustino.


 

Faustino

 


 

 

 

La sua storia

 

 

Faustino è comparso all’improvviso in un paesino della provincia di Avellino. Quando è stato trovato era stremato dalla fame e dalla sete, distrutto dalla fatica del lungo girovagare e dall’incredulità di essere stato sicuramente abbandonato.

«In strada gli fu fatto sparire anche il secchio dell’acqua – spiegano dal Rifugio – ecco, così si pensa di sconfiggere il randagismo nei nostri paesi».

Nonostante la delusione per l’abbandono e il dolore patito durante il suo vagabondare in strada, Faustino è dolcissimo.  È arrivato al Rifugio circa un anno fa, grazie ai volontari si è rimesso in sesto anche se la tristezza non lo abbandona. Nei suoi occhi si legge ancora la speranza di una vita nuova. Faustino è una taglia media sui 20-25 Kg, incrocio Labrador. Si pensa abbia circa 5 anni. Cerca casa, è bellissimo!

«Lui è un cane perfetto – spiegano i volontari –  lo abbiamo portato tante volte in giro, anche per una giornata al mare. Bravissimo con le persone e gli altri cani. Al guinzaglio è spettacolare! Ci mette estrema tristezza pensarlo ancora al rifugio…Il prossimo, sarà il suo secondo inverno con noi, dopo quello dello scorso anno quando la neve ha sommerso lui e i suoi compagni, fino al naso».

Verrà donato già sverminato, vaccinato, chippato e castrato, i volontari sono disposti ad accompagnarlo al centro Italia, nord Italia e in tutta la Campania con i dovuti controlli di pre e post affido.

Per chi volesse conoscere Faustino e magari liberarlo dalla sua vita in gabbia, è possibile chiamare:  3287071305 o 3358244631. Oppure contattare il rifugio tramite email (ilrifugiodicamilla@libero.it) o tramite pagina Facebook “Il Rifugio di Camilla” .

Ricordiamo che lo staff del Rifugio di Camilla è sempre alla ricerca di nuovi volontari, bastano poche ore a settimana per donare un po’ d’amore agli ospiti pelosi. Tutte le informazioni nel nostro precedente articolo:

Il rifugio di Camilla, una storia da ricordare e tanti pelosi in cerca di aiuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *