Esrcitazione dei Vigili del Fuoco di Avellino sull’Autostrada A16

L'esercitazione ha visto come scenario un incidente in galleria con tre veicoli coinvolti, di cui uno ha preso fuoco, con persone incastrate nelle lamiere

 

Esrcitazione dei Vigili del Fuoco di Avellino sull’Autostrada A16, all’interno della galleria di Montemiletto, carreggiata OVEST (direzione Napoli)

L’esercitazione era finalizzata a testare le tecniche di soccorso e le procedure operative, in caso di incidente in galleria con persone incastrate all’interno dei veicoli.

L’esecitazione ha avuto inizio alle ore 10:30, e ha visto i Vigili del Fuoco di Avellino intervenire con la squadra del distaccamento di Grottaminarda, una squadra dalla sede centrale di Avellino, l’UCl, (posto di comando avanzato), un‘autobotte in supporto, il carro autoprottettori, e l’autogru, oltre al servizio telecomunicazione della Direzione Vigili del Fuoco Campania.

Il coordinamento delle operazioni d’intervento è stato curato dalla sala operativa dal vice comandante, mentre il Comandante Rosa D’Eliseo, ha seguito sul posto le operazioni.

Per tale esarcitazione è stato attivato un Centro di Coordinamento presso la locale Prefettura, dove un Funzionario ed un Capo Reparto hanno curato gli aspetti della sala radio.

Il coordinamento delle operazioni di soccorso è stato effettuato sul posto dal Funzionario di guardia.

Il personale del 118 è intervenuto per il soccorso ai feriti ed il trasposto in ospedale; altri enti presenti: la società autostrade e la Polizia Stradale.

L’esercitazione ha visto come scenario un incidente in galleria con tre veicoli coinvolti, di cui uno ha preso fuoco, con persone incastrate nelle lamiere.

Alla fine c’è stato un debrifing per valutare le criticità emerse, mettendo in evidenza che lo schema organizzativo ha funzionato nelle varie componenti.