Esami di maturità 2018: le probabili tracce della prima prova

Le tracce per la prima prova dell’esame di Maturità 2018 sono già pronte e quindi fino al 20 giugno, fatidica data per i maturandi di quest’anno, si può solo cercare di ragionare e tentare di indovinare

Le tracce per la prima prova dell’esame di Maturità 2018 sono già pronte e quindi fino al 20 giugno, fatidica data per i maturandi di quest’anno, si può solo cercare di ragionare e tentare di indovinare, per quanto possibile, quale possa essere la traccia più probabile, l’argomento più papabile per il tema di italiano. Insomma fare un ‘tototema’ nella speranza di prepararsi al meglio all’esame.

E allora i diversi siti web ‘studenteschi’ prendono in considerazione, ad esempio, alcuni tra ricorrenze e anniversari storici:

Maturità 2018, ecco le probabili tracce

– 70mo anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana: la nostra Costituzione è entrata in vigore il 1° gennaio del 1948 e quindi compie un anniversario importante in questo 2018: 70 anni. Un compleanno importante che il Miur potrebbe decidere di ‘festeggiare’ con un bel tema.

– 40mo anniversario del rapimento e della morte di Aldo Moro: il 16 marzo 1978 Aldo Moro, esponente della Dc e primo ministro autore del Compromesso Storico, venne rapito in Via Fani a Roma dalle Brigate Rosse. Dopo 45 giorni di rapimento, venne ucciso e il suo corpo fu ritrovato in una Renault 4 rossa in via Caetani a Roma…Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *