Dimissioni in massa a Taurasi, cade l’amministrazione Cozzolino

Dopo le dimissioni di sei consiglieri, si scioglie l'amministrazione comunale di Taurasi, che attende ora l'insediamento di un commissario prefettizio

taurasi-sorrento

TAURASI. Si ritirano sei consiglieri e Taurasi rimane senza sindaco.

Dopo le dimissioni di tre esponenti della maggioranza e tre dell’opposizione si scioglie il consiglio comunale della cittadina irpina, che attende ora l’insediamento di un commissario prefettizio. A nominarlo sarà il Prefetto di Avellino, Maria Tirone.

Una crisi annunciata

Una crisi annunciata quella dell’amministrazione comunale, giunta al culmine nelle ultime ore. Alla base anche la poca attenzione verso l’assistenza sanitaria e la mancanza di progettazione.

“La visione arcaica della cosa pubblica – sottolineano in una nota i consiglieri dimissionari – e la mancanza di fiducia e la scarsa considerazione dei giovani rappresentanti in seno al civico consesso ci hanno spinto a questa decisione”.

Si conclude dunque il mandato di Tommaso Cozzolino, rimasto in carica per 4 anni e due mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *