Chiusano San Domenico, niente tasse per i nuovi residenti

«Chiusano: niente Tasse locali per nuovi residenti e i nuovi nascituri!» annuncia giulivo il sindaco di Chiusano San Domenico

niente tasse

CHIUSANO SAN DOMENICO. Per 5 anni niente tasse per chi sposterà la residenza nel piccolo comune irpino. Il sindaco (in foto) punta sulle politiche di contenimento dello spopolamento. Il primo cittadino aveva già istituito commissioni di controllo dei cittadini e azzerato i costi della politica rinunciando ad ogni indennità e rimborso. Questo taglio alle tasse per chi trasferisce la residenza a Chiusano si aggiunge alle politiche di agevolazione sulla nuova edilizia  per nuclei familiari e l’istituzione del progetto di  rigenerazione urbana.

Niente Irpef comunale, nessuna spesa per il tributo per i rifiuti solidi urbani.

«È questa una strategia seria e concreta che non ha avuto bisogno di annunci o leggi nuove, ma semplicemente dell’applicazione delle normative esistenti in materia di autonomia fiscale.  Una autonomia fiscale,  “distrutta” dall’attuale legislazione  da politiche di riduzione del fondo ordinario per i piccoli comuni e dal patto di stabilità interno,  che richiederebbe strumenti di regolamentazione  pragmatici e non legislazione elettoralistica», spiega il sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *