Chiude Ipercoop, inzia lo sciopero dei lavoratori a oltranza

È iniziato oggi lo sciopero a oltranza dei dipendenti dell'Ipercoop di via Pescatori ad Avellino. Una protesta contro il rischio esuberi derivante dal passaggio dell'ipermercato nelle mani nel gruppo calabrese Az

AVELLINO. È iniziato oggi lo sciopero a oltranza dei dipendenti dell’Ipercoop di via Pescatori ad Avellino. Una protesta contro il rischio esuberi derivante dal passaggio dell’ipermercato nelle mani nel gruppo calabrese Az. La nuova azienda, infatti, ha già comunicato di voler  chiudere alcuni i reparti.

Chiude Ipercoop, inzia lo sciopero dei lavoratori a oltranza

Alta la tensione. Alcuni lavoratori si sono sentiti anche male.

E mentre i dipendenti montano le loro tende per la notte, una protesta, di natura diversa, parte dai clienti arrivati da tutta la provincia per approfittare dei mega sconti. La svendita al 50 % dei prodotti non alimentari si è infatti fermata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *