Dal calcio allo stalking: Gianmarco Fiory finisce in carcere

Non aveva accettato la fine della sua relazione con l'ex compagna, così aveva cominciato a molestarla. Non aveva smesso neanche dalla clinica di recupero

gianmarco fiory calcio stalking patteggiamento

Gianmarco Fiory, portiere in numerose squadre calcistiche, è stato arrestato oggi dalla squadra mobile della Questura di Avellino. Il giovane calciatore è accusato di stalking ai danni della sua ex compagna. La giovane promessa del calcio, infatti, avrebbe molestato la donna e il suo attuale compagno da Villa dei Pini.

Lo scorso settembre aveva ottenuto il trasferimento alla casa di cura avellinese, dove però avrebbe continuato con le sue molestie.

La donna, una modella di 26 anni, aveva denunciato un episodio di stalking lo scorso 18 aprile. La denuncia ha avuto seguito e nei giorni scorsi si è svolta l’udienza preliminare.

Così, riporta La Provincia pavese, spiegando che il pubblico ministero avrebbe chiesto l’arresto di Fiory, già agli arresti domiciliari. Recluso nel carcere di Poggioreale, il portiere aspetta sarà processato con rito abbreviato il prossimo 16 maggio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *