Borse di studio al Cern di Ginevra: ecco come candidarsi

Il programma è rivolto a laureati provenienti da università o istituti tecnici superiori. Le candidature dovranno essere inviate entro il 3 Settembre

Il CERN di Ginevra mette a disposizione borse di studio per tirocinanti attraverso il Junior Fellowship Programme.

Le borse di studio

 

Il programma è rivolto a laureati provenienti da università o istituti tecnici superiori in una vasta gamma di scienze applicate, informatica e ingegneria con esperienza lavorativa limitata o assente, cercando di lavorare in un gruppo di ricerca.

 

Per candidarsi è necessario:

  • essere cittadino di uno stato membro del CERN o di uno Stato membro associato;
  • essere laureato o laureando, con un diploma universitario (laurea o laurea magistrale) e con non più di 4 anni di esperienza rilevante dopo aver conseguito la laurea. Si prega di notare che le esperienze precedenti non saranno prese in considerazione.

 

Il programma offre:

 

  • Un contratto di lavoro compreso tra un lasso di tempo minimo di 6 mesi e un massimo di 36 mesi.
  • Uno stipendio che va da 5.185 a 6.438 franchi svizzeri al mese (al netto delle imposte).
  • Copertura da parte del regime sanitario generale del CERN (per voi stessi, il vostro coniuge e figli) e l’appartenenza al Fondo Pensione del CERN.
  • A seconda delle circostanze individuali: una sovvenzione per l’installazione, la famiglia, l’assegno per figli e neonati e le spese di viaggio da e per Ginevra.
  • 2,5 giorni di ferie retribuite al mese.

Scadenza

Le candidature dovranno essere inviate entro il 3 Settembre 2018.

Per ulteriori informazioni sul programma e la documentazione necessaria per presentare la domanda consultare il sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *