Schiaffo al prof, arriva la punizione per lo studente dell’Itis

Aveva dato uno schiaffo a un professore rompendogli il setto nasale. Arriva la punizione per lo studente dell'istituto Guido Dorso di Avellino

AVELLINO. Aveva dato uno schiaffo a un professore rompendogli il setto nasale. L’episodio, verificatosi la scorsa settimana, nel cortile dell’Itis Guido Dorso di Avellino, ha fatto molto discutere in Italia.

Prende a schiaffi il prof, la vicenda

Un alunno dell’istituto, richiamato dal docente perché stava scorrazzando nel cortile della scuola con il suo motorino, aveva colpito il prof in pieno volto, mandandolo in ospedale.

La punizione

Ora arriva la punizione per il ragazzo. Sette giorni di espulsione ed altri sette di servizio interno di educazione civica e diritto con l’ausilio di alcuni professori della scuola.

«Un provvedimento equilibrato di una scuola dal volto umano – spiega il dirigente scolastico, Carmine Iannaccone – considerando il recupero formativo dell’alunno e la circostanza che il professore lo abbia perdonato per quanto avvenuto».

Lo studente, all’ultimo anno,  potrà dunque sostenere regolarmente l’esame di maturità con i suoi compagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *