Avellino, lotta alla droga in città: arrestato un 28enne

Continuano serrati controlli della polizia ad Avellino e provincia. Ritrovati incustoditi in pieno centro città 112 grammi di sostanza stupefacente

polizia controlli droga

AVELLINO.  Tratto in arresto un 28enne di Avellino, incensurato.  All’esito di una perquisizione domiciliare da parte della squadra mobile di Avellino, venivano rinvenuti 79 grammi di sostanza psicotropa del tipo hashish, circa 3 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e svariate bustine in cellophane per il confezionamento delle singole dosi.

Tale operazione si inserisce nell’ambito dell’Operazione Pusher effettuata in tutta Italia dalla Polizia di Stato per il contrasto dello spaccio ed uso di sostanze stupefacenti, sono stati effettuati controlli serrati anche sul territorio di Avellino e provincia.  Il controllo della Squadra mobile di Avellino presso l’abitazione del un giovane si inserisce dunque in un bilancio complessivo di 32 perquisizioni effettuate su tutto il territorio irpino.

Droga incustodita in centro città

Sempre ad Avellino, gli Agenti della Sezione Volanti in prossimità della zona che collega Via Mancini con Via Campane, rinvenivano in prossimità di una rampa di scale, due buste in cellophane contenenti sostanza stupefacente risultata essere poi hashish e marijuana, dal peso complessivo di 112 grammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *