Avellino, incidente in via Circumvallazione: tre feriti

L'incidente è avvenuto intorno alle 23 di ieri sera, domenica 12 febbraio. Sul posto tre ambulanze per soccorrere la coppia investita e il conducente dell'auto. Indagano gli agenti della sezione volanti

suicidio incidente ospedale moscati

AVELLINO. Incidente in via Circumvallazione ad Avellino, il bilancio è di tre feriti finiti all’Ospedale Moscati.

L’incidente

Erano da poco passate le 23 di domenica sera, quando alcuni passanti hanno avvertito un forte boato e giunti sul posto hanno visto un uomo steso sull’asfalto.

Un’auto che procedeva in via Circumvallazione, da Piazza Kennedy in direzione Piazza Castello, ha investito una coppia mentre attraversava la strada.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo di origini ucraine sarebbe stato colpito dall’autovettura in transito balzando a terra a pochi metri di distanza. La donna al suo fianco, di origini romena sarebbe invece riuscita a rialzarsi zoppicando.

I soccorsi e l’arrivo in ospedale

Ad allertare i soccorsi, alcuni passanti, sul posto tre ambulanze del 118. I due feriti sono stati soccorsi dal personale medico e trasportati in codice giallo all’Ospedale Moscati per gli accertamenti del caso. Per l’uomo ritrovato a terra, la prognosi resta riservata.

Ferito anche il giovane conducente dell’auto, una Fiat Panda bianca con a bordo altri ragazzi. Secondo quanto riportato dal quotidiano Ottopagine che ne diffonde la notizia, il ragazzo, scioccato dall’accaduto, sarebbe subito sceso dall’auto, zoppicante, per prestare soccorso ai malcapitati.

Sul posto anche le pattuglie della sezione volanti, guidata dal Vice questore Elio Iannuzzi. Gli agenti, impegnati nei rilievi necessari a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, hanno ascoltato tutti i presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *