Avellino, dicembre all’insegna della cultura al Carcere borbonico

La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, ha presentato il calendario delle iniziative

enologia carcere borbonico libro destini dicembre lieti calici

AVELLINO. La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, ha presentato il calendario delle iniziative che si terranno, nel mese di dicembre 2017, sul territorio di Salerno e Avellino. Di seguito il calendario degli eventi in programma dal 13 al 31 dicembre 2017 ad Avellino e provincia.

 

 

Il programma:

 

 

Mercoledì 13 alle ore 17 nella Sala Ripa, si svolgerà l’inaugurazione della rassegna l’altro Natale 2017.  Interverranno Francesca Casule, Maria Amicarelli, Maria Cristina Lenzi, Paolo Apolito, Aniello Russo. Reading di Marco la Placa

Il giorno 16 dicembre dalle ore 9 alle 21 il “Giardino degli odori – Orto bello” a cura dell’associazione “Donne in campo”. Alle ore 18 presso la Sala Ripa: il Concerto natalizio  Hirpini cantores  diretto dal maestro Carmine D’Ambola con la pianista  Giovanna Petitto

Il 17 dicembre alle ore 17 nella Sala Ripa “La fiaba di Cenerentola in danza” A cura della Fi.Da.Pa. di Avellino. Interverranno Stella Loffrefo, Maria Cristina Lenzi e Paola Apuzza.  Quadri coreografici a cura di Danza e Movimento a.s.d. Direzione artistica Valentina Pirone.

Il 19 dicembre alle ore 18 nella Sala Ripa “Fantasmi al contrario”. Interverranno Francesco della Corte e Vito Alfieri Fontana

Il 20 dicembre alle ore 10 nella Sala Ripa “Il Lupo cattivo” rappresentazione teatrale con la regia di Marco La Placa e Albino Zarrella. Protagonisti i detenuti della casa circondariale Antimo Graziano di Bellizzi. Alle ore 12 nella Sala Lioni:  Carcere Day -Mercatino solidale con manufatti realizzati presso la casa circondariale di Bellizzi, a cura Caritas e UNICEF di Avellino. Alle ore 17 nella Sala Ripa la replica dello spettacolo “Il Lupo cattivo” con i detenuti della casa circondariale Antimo Graziano di Bellizzi. Alle ore 18 nella Sala Lioni la conferenza “Uomini sul confine”, interverrano Nadia Matarazzo e Fabio Amato, Carolina Vesce e Marina Brancato.

Il giorno 21 dicembre dalle ore 17 alle 20 nella Sala Lioni:  “I cunti di Avellino”, lettura teatralizzata. Inizio ogni 30 minuti, a  cura dell’associazione culturale Vernicefresca Teatro.  Alle ore 17:00 nella sala mostre Archivio di Stato la conferenza dal titolo “La fantascienza nella letteratura araba”,interverrà  Ada Barbaro. Alle ore 18 nella Sala mostre Archivio di Stato la conferenza “Frontiere in movimento” interverranno Antonio Iannaccone e Leonardo Palmisano. Alle ore 18 nella Sala Ripa
“Come ri…nasce il suono negli strumenti a corde”, mostra Speech-concerto.  Concerto del duo Barbetti/ Cuoghi a cura dell’associazione Igor Stravinsky.

Il 22 dicembre nella sala Lioni alle ore 12,  “L’altro Natale” laboratorio Unicef  nell’ambito del percorso alternanza scuola-lavoro con gli alunni del Liceo Statale Imbriani per creare ponti a sostegno dell’infanzia. Alle ore 18, nella Sala Ripa: “Parli come badi…” incontro a cura di Ermete Ferraro. A seguire il concerto di Sabrina Gasparini, Claudio Ughetti e Gen llukaci dal titolo
“La canzone napoletana, senza confini”, a cura dell’associazione Igor Stravinsky.

Il 27 dicembre alle ore 17 nella Sala Ripa: Reading di fiabe irpine a cura di Marco La Placa con le allieve del Liceo Marone e Paola e Chiara Saccardo.

Il 28 dicembre dalle ore 17 alle 20 nella Sala Lioni:  “I cunti di Avellino”, lettura teatralizzata. Inizio ogni 30 minuti, a cura dell’associazione culturale Vernicefresca Teatro.

Il giorno 29 dicembre alle ore 19 nella Sala Ripa il concerto After glowe.

 

 

Le mostre e i laboratori:

 

 

Laboratorio di restauro “Sulle tracce di Ercole: La favola di Ercole, nell’immaginario irpino, a cura di Silvia Pacifico e Giampiero Galasso;

“Natale favoloso”  a cura di: Paola Apuzza, Alessandro De Blasi, Antonio Di Stasio, Maria Cristina Lenzi. Esposizione di libri
a cura della Biblioteca Statale di Loreto Biblioteca Provinciale di Avellino.  Presso la Sala Mostre Archvio di Stato:  “Dal documento la favola, la storia nella storia” a cura di Marisa Bellucci;

“Tholos” e “Uomini sul confine” di Alessandro Montefusco a cura di Diego Iannaccone.

Presso la Sala Lioni:  “L’altro Natale con l’Unicef, fiabe e immagini dal Carcere, a cura di Antonio Di Nardo e Presidio Pigotte
a cura del Comitato Unicef di Avellino. Presso il complesso monumentale la Thun di Avellino con la mostra “Magia del Natale” a cura di Franca Siani.

A partire dal giorno 13 e fino al 31 dicembre 2017, il  Complesso Monumentale ex Carcere Borbonico di Avellino, sede di molti degli eventi in programma, osserverà il seguente orario: 10 –  13  e 17 – 21. Il complesso resterà chiuso nei  giorni 24,25,26 e 31 dicembre 2017 e l’1 gennaio 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *