Detenzione di stupefacenti, denunciato 20enne

Il ventenne è stato ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente e deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria

Sorpreso in possesso di hashish

AVELLA. Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino quotidianamente impegnati nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità. E nel mirino dell’Arma c’è sempre la lotta alla droga.

I Carabinieri della Stazione di Avella hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un ventenne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente.

Gli uomini dell’Arma nello scorso weekend hanno effettuato una serie di perquisizioni nei confronti di soggetti ritenuti di possibile interesse operativo nella lotta alla droga; e all’esito dell’attività eseguita presso l’abitazione del predetto, sono stati rinvenuti una decina di grammi di hashish, già suddivisi in dosi.

Alla luce delle risultanze emerse, a carico del giovane è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/90.