Atripalda: 1 milione per consolidare l’Istituto “Pascoli”

Approvato il progetto per l'efficientamento energetico della Scuola dell'Infanzia di contrada Spagnola con nuovi sistemi di ventilazione e riscaldamento

Scuola Pascoli Atripalda

ATRIPALDA. Arrivano i fondi per la Scuola dell’Infanzia “Giovanni Pascoli” di Atripalda. Nell’ambito dei progetti approvati per la messa insicurezza di alcuni edifici scolastici irpini, la Regione Campania stanzia oltre 1 milione di euro per la messa in sicurezza dell’istituto scolastico sito in contrada Spagnola.

Il progetto volto all’efficientamento energetico della struttura, prevederebbe in particolare: il miglioramento termico delle pareti perimetrali con la realizzazione di un sistema cappotto, la sostituzione degli attuali infissi per migliorare l’isolamento termico nel periodo invernale e proteggere dai raggi solari in estate. La realizzazione di un sistema di ventilazione meccanica per l’aumento del risparmio energetico e per il miglioramento della qualità dell’aria interna, un nuovo impianto di riscaldamento a pavimento e un nuovo sistema di raffreddamento per l’estate.

L’edificio di Atripalda, dunque, va a sommarsi agli altri sette istituti irpini che verranno messi in sicurezza grazie ai fondi stanziati dalla Regione Campania. Secondo quanto diffuso dal quotidiano Il Mattino, questo progetto nello specifico, è stato acquisito dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio il 7 dicembre del 2010. Giunta qualche giorno fa la notizia dell’approvazione del progetto, presentato dalla precedente amministrazione di Atripalda, ammesso a finanziamento nell’ambito delle risorse finanziarie previste dal Piano Operativo FSC 2014-2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *