Asparagi e albicocche fuorilegge: maxisequestro tra Salerno e Avellino

L'operazione dei carabinieri del gruppo Tutela Agroalimentare di Salerno, con la sezione Forestale di Avellino, Asl e con l’Icqrf di Salerno

I carabinieri del gruppo Tutela Agroalimentare di Salerno, in collaborazione con la sezione Forestale di Avellino, Asl e con l’Icqrf di Salerno,  hanno eseguito una maxi-operazione presso due aziende a tutela dei diritti del consumatore e degli operatori del settore agroalimentare tra l’Irpinia e il salernitano.

Albicocche e asparagi fuorilegge: maxisequestro tra Salerno e Avellino

Nel dettaglio, i militari hanno sequestrato 25 tonnellate di albicocche fresche, destinate alla produzione di succhi, che venivano avviate all’immediata distruzione poiché condotte su un automezzo adibito al trasporto di rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *