Anno scolastico 2018-19, Ciampi agli studenti: “Non rinunciate mai ai vostri sogni”

Il sindaco assicura: "Il Comune farà la propria parte, attivando in primis tutti i servizi necessari, dalla mensa allo scuolabus"

ciampi

AVELLINO. Inizia ufficialmente il nuovo anno scolastico anche in Campania. Addio alla spensieratezza dell’estate, le lunghe giornate all’aria aperta, ma c’è anche l’adrenalina per un nuovo inizio. “Ci si apre verso un mondo nuovo”. Il sindaco di Avellino, Vincenzo Ciampi, augura buon anno scolastico a tutti.

Ciampi agli studenti: “Soltanto lo studio vi renderà migliori”

“Il futuro sarà ciò che costruirete oggi, adesso. Non credete ai falsi miti, non cedete alle false illusioni: soltanto lo studio vi renderà migliori – scrive il sindaco sulla sua pagina Facebook – Portate a termine il migliore degli anni scolastici che potete, impegnatevi nell’apprendimento tradizionale ma non disdegnate percorsi di innovazione e di socializzazione, senza mai dimenticare quanto sia importante anche lo sport. Puntate su un percorso di formazione a 360°. Ma non rinunciate mai ai vostri sogni, alla creatività, non mettete mai da parte il cuore”.

Il primo cittadino si rivolge anche a tutto il corpo docente ed a tutto il personale, “spina dorsale della scuola”, e alle famiglie, promettendo e chiedendo a tutti “un profondo senso di collaborazione” per il bene di tutti.

I servizi offerti dal Comune

“Il Comune deve e vuole fare la propria parte. Lo sta facendo, lo farà sempre. Attivando in primis tutti i servizi necessari, dalla mensa allo scuolabus, passando per ogni tipo di attività ordinaria e straordinaria – continua Ciampi – coinvolgendo i giovani in attività laboratoriali e culturali”.

“Vorremmo, insomma, una scuola aperta e condivisa, una scuola che dialoghi attivamente con il Comune, una scuola per la città, la città per la scuola. Siamo e saremo in prima linea – assicura il sindaco – di concerto con le altre istituzioni, per rendere gli istituti scolastici più sicuri, soprattuto sicurezza sismica, e magari anche più belli”.

“Non mi resta che augurare a tutti, dunque, un buon anno scolastico, ricco di soddisfazioni, di gioie, di nuovi incontri e di nuovi sentimenti, di nuove emozioni e di nuove sfide e, soprattutto, di grandi successi”.

“METTETE NELLO ZAINO IL DESIDERIO DI CONOSCERE”: IL MESSAGGIO DEL VESCOVO AGLI STUDENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *