Anas, torna regolare la circolazione lungo la galleria Montepergola

Da venerdi’ 30 novembre sarà ripristinata la regolare circolazione in corrispondenza della galleria ‘montepergola’ sul raccordo autostradale 2 “di avellino”

Galleria Montepergola

Anas: da venerdi’ 30 novembre sara’ ripristinata la regolare circolazione in corrispondenza della galleria ‘montepergola’ sul raccordo autostradale 2 “di avellino”

• ultimati, nei tempi annunciati da Anas, gli interventi di manutenzione nelle due canne del tunnel;
• per la riapertura totale della galleria, saranno necessarie alcune chiusure notturne tra Serino e Solofra

Sarà ripristinata nella mattinata di venerdì 30 novembre la regolare circolazione in corrispondenza della galleria ‘Montepergola’, sul Raccordo Autostradale 2 “di Avellino”; Anas (Gruppo FS Italiane) ha infatti ultimato, nei tempi previsti, gli interventi di manutenzione straordinaria eseguiti all’interno delle due canne del tunnel.

I lavori, come noto, hanno riguardato i ricoprimenti corticali del tunnel, in tratti puntuali, attraverso consolidamenti ed installazione di reti di protezione.

Allo stato attuale le attività sono in fase di completamento all’interno della canna sud, attualmente interdetta al transito con disposizione della circolazione a doppio senso lungo la carreggiata nord, opportunamente allestita.

Per ripristinare la regolare circolazione e permettere quindi, in piena sicurezza, la riapertura al transito anche della canna sud, a partire da lunedì 26 novembre si renderanno necessarie interdizioni al transito in esclusivo orario notturno.

Nel dettaglio, dalle ore 22.00 di lunedì 26 e le ore 7.00 di martedì 27 novembre 2018 sarà chiuso al traffico – in direzione sud – il tratto del Raccordo Autostradale 2 compreso tra lo svincolo di Serino (km 23,500) e lo svincolo di Solofra (km 20,000), con deviazione del traffico su viabilità locale con indicazioni in loco.

Nelle notti comprese tra martedì 27 e giovedì 29 novembre (sempre tra le ore 22.00 e le ore 7.00 del giorno successivo) la tratta compresa tra lo svincolo di Serino e lo svincolo di Solofra sarà interdetta al transito in entrambi i sensi di marcia, con deviazione del traffico su viabilità locale con indicazioni in loco.

Con il ripristino della regolare circolazione a partire da venerdì 30 novembre lungo entrambe le carreggiate (nord e sud) tra gli svincoli di Serino (km 23,500) e Solofra (km 20,000) sarà ripristinata la transitabilità anche per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate e per i veicoli che trasportano prodotti esplosivi e facilmente infiammabili.

All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 40 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.