Inchiesta Aias / Noi con loro: indagate le figlie di De Mita

Dopo il sequestro di ieri delle strutture Aias di Nusco e Calitri, si aggiungono nuovi tasselli alla vicenda Aias / Noi con loro

Dopo il sequestro di ieri delle strutture di Nusco e Calitri, si aggiungono nuovi tasselli alla vicenda Aias / Noi con loro.

L’inchiesta ha portato all’emissione di dieci avvisi di garanzia a carico di amministratori e consulenti della società onlus “Noi con loro”, presieduta da Annamaria Scarinzi, moglie di Ciriaco De Mita.

Il sindaco di Nusco, già ascoltato in Procura come persona informata dei fatti, non risulta nell’elenco degli indagati.

Inchiesta Aias / Noi con loro: indagate le figlie di De Mita

A Lady De Mita vengono contestate false fatturazioni e quindi il reato di truffa.

Ora risultano indagate anche le figlie Floriana e Simona, per una consulenza informatica, mai avvenuta, per un progetto finanziato con fondi pubblici.

Il procuratore di Avellino, Rosario Cantelmo, che coordina l’inchiesta, ha disposto il sequestro dei conti bancari sia delle figlie che della moglie dell’ex premier democristiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *