Donna aggredita a martellate: intensificata la vigilanza per la 37enne

La donna è ricoverata sotto osservazione, mentre l'aggressore, già noto per altri episodi di violenza, è stato denunciato a piede libero

Malasanità in Irpinia

AVELLINO. È ancora ricoverata all’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino la donna aggredita a martellate dall’ex compagno martedì scorso.

Intensificato servizio di vigilanza per la donna aggredita

Il direttore sanitario, Maria Concetta Conte, e il direttore generale, Angelo Percopo, hanno chiesto alla Cosmopol di intensificare il servizio di vigilanza presso il nosocomio irpino e, in particolare, nel reparto dove la 37enne polacca è stata ricoverata in seguito ai colpi ricevuti dal 57enne avellinese.

I medici, che hanno stabilito una prognosi di 20 giorni, la tengono continuamente sotto osservazione.

Solo una denuncia per l’aggressore

Inizialmente arrestato dai poliziotti, l’aggressore, già noto per altri episodi di violenza, è stato denunciato a piede libero.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *