24 agosto 79, la spaventosa eruzione del Vesuvio

Nove giorni prima delle calende di settembre, ossia il 24 agosto: è questa la data che Plinio il Giovane indica a Tacito per l'eruzione del Vesuvio

Nove giorni prima delle calende di settembre, ossia il 24 agosto: è questa la data che Plinio il Giovane indica a Tacito parlando della spaventosa eruzione del Vesuvio del 79 dopo Cristo.

L’eruzione del Vesuvio del 79 d. C.

Il vulcano Vesuvio esplode in una violenta eruzione senza alcun segnale di preavviso intorno a mezzogiorno. La lava seppellisce le città di Pompei, Castellammare di Stabia ed Ercolano (all’epoca i nomi erano Stabiae e Oplontis).

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *